Di Mauro Carmelo|

Official Web Site

Dragonfly 1 Dragonfly 2 Dragonfly 3 Dragonfly 4 Dragonfly 5

Fan Club Paolo Tiralongo

image 1

Il Fan Club Paolo Tiralongo nasce nell'anno 2000 ad Avola grazie all'interessamento del Sig Di Giovanni. Nel 2005 è trasferito a Siracusa in Via Re Ierone I° presso il negozio di articoli sportivi “Deka Sport” sotto la direzione di Concetto Intagliata, un ex ciclista e un grande amico di Paolo Tiralongo.Il Fan club è molto attivo anche nel sociale infatti e promotore di alcune manifestazione fatte nella nostra provincia nell'ambito giovanile ed amatoriale.

Organico:

  • Presidente: Concetto Intagliata.
  • Vice Presidente: Carmelo Di Mauro.
  • Segretario: Corrado Serafia.
  • Sede sociale: Via Ierone I° n° 27 Siracusa.
  • Tel. e fax: 0931468823.
  • e-mail: dekasport.sr@libero.it
  • Numero iscritti: 325
  • Quota iscrizione: Euro 7,00 per ricevere la tessera di socio.
  • Euro 15,00 per ricevere la tessera, la maglietta e il cappellino del Club.
  • Per informazioni inerenti l'adesione al Fan Club scrivere a: dekasport.sr@libero.it

News

11/12/05/14 Bari

Oggi primo giorno di riposo al Giro, per permetterci di rientrare in Italia e ritrovare un po’ del nostro amato sole. Stamattina sveglia presto per volare da Dublino a Bari; Il pomeriggio ne abbiamo approfittato per fare due ore di bici in assoluta tranquillità, massaggi e relax per ricaricare le batterie e affrontare altre sei tappe a tutta, fino all’altro giorno di riposo. A domani con le news sul Giro.

69/a Vuelta a España

image 1

10#Sta. María de Veruela - Borja / 36,7 Km (CRI)

Lo specialista e attuale campione del mondo delle prove contro il tempo Tony Martin (Omega Pharma-QuickStep), vince la 10/a Tappa della Vuelta. Una cronometro individuale di 36,7 Km da Real Monasterio de Santa María de Veruela a Borja. Fabian Cancellara (Trek Factory Racing) perde 11” e deve accontentarsi del posto d’onore, Rigoberto Urán (Omega Pharma-QuickStep) si piazza al terzo posto. Cambia nuovamente il vertice della classifica generale con Alberto Contador (Tinkoff-Saxo) che conquista la maglia roja di leader, grazie anche al 4° posto ottenuto nella prova contro il tempo. Sfortunatissimo Nairo Quintana (Movistar) caduto durante la prova e scivolato adesso all’11° posto con oltre tre minuti.

Diario di Corsa del "Tira".

Dopo la giornata di riposo attivo di ieri, oggi ci attendeva la prova contro il tempo individuale. Prova impegnativa nel primo tratto e tecnica la seconda parte. Io l’ho affrontata a testa bassa, tenendo una buona frequenza di pedalate. La condizione è in crescendo giorno dopo giorno, ma il mio compito nella corsa spagnola è di stare vicino a Fabio, trasmettendogli in gara, la mia esperienza. Ora aspettiamo le montagne e cerchiamo di far salire in classifica il nostro captano Aru.

Carriera

Paolo Tiralongo nasce ad Avola, una cittadina in provincia di Siracusa, il 08/07/1977 Inizia la sua carriera ciclistica nella categoria giovanissimi all'età di 7 anni, vincendo subito la prima gara che si disputò a Floridia (SR) e da li e' stato tutto un susseguirsi di vittorie e proprio in quell'anno che vince anche il campionato regionale. Nelle categorie giovanissimi ed esordienti vince circa 70 gare conquistando fra glia altri 5 titoli di campione provinciale e un campionato regionale. Nella categoria allievi ottiene 10 vittorie, compreso il campionato provinciale, sono da ricordare anche gli eccellenti piazzamenti al Campionato italiano di Feltre 9° posto, 8° posto alla Coppa d'Oro, il 9 ° posto al Piccolo Giro della Toscana e il 4° posto all'Eco di Bergamo. All'età di 16 anni , come succede a tutti i ragazzi del sud, per cercare di realizzare il proprio sogno, e' costretto a lasciare la sua terra e con essa la sua famiglia e gli amici per trasferirsi proprio a Bergamo dove tutt'ora vive con la moglie Angela. Nella nuova categoria al primo anno tra gli juniores ottiene una sola vittoria il G.P. di Pettenasco sul lago d'Orta, mettendo in mostra le sue doti di scalatore e in moltissime altre circostanze ottenendo tanti altri piazzamenti. Al secondo anno nella categoria juniores ottiene 7 vittorie, tra queste spiccano il titolo di campione provinciale bergamasco, sia su strada che a cronometro, e altre vittorie in gare indicative e premondiali, tra cui una tappa al giro internazionale della Basilicata e il 2° posto in classifica generale finale; indossa anche la maglia azzurra per una trasferta in Germania. Da dilettante ottiene in totale 14 successi e indossa la maglia della nazionale ai mondiali di Verona. Tiralongo passa professionista nel 2000 con il team Fassa Bortolo. Nel 2003 si trasferisce alla Ceramiche Panaria-Fiordo e nel 2006 alla Lampre-Fondital dove rimane fino al 2009.Il 2010 è l'anno del passaggio alla formazione kazaka Astana.

Curriculum

image 4

    Vittorie

  • 3 premondiali, uno in Belgio e due in Italia
  • la vittoria della classifica finale del Trittico franco-belga.
  • Tappa del Giro d'Italia 2011 Bergamo - Macugnaga
  • Tappa del Giro d'Italia 2012 Recanati - Rocca di Cambio
image 3

    Dati Biografici

  • Nome: Paolo
  • Cognome: Tiralongo
  • Altezza: 1.68
  • Peso: 56 Kg
  • Nato a: Avola (SR)
  • Nazionalità: Italia
  • Segni Particolari: Scalatore
  • Team: Astana